mercoledì 24 aprile 2013

DECONSTRUCTED: KILL BARBIE AND MAKE JEWELRY



Chi conosce un pò il mio blog, sa che spesso il mio approccio alle "arti" visive è soprattutto di denuncia. Denuncia che ha come protagonista la società e le sue ineguagliabili ingiustizie.
Mi piace usare la figura di Barbie  (avendo una grande stima per la genialità di Mariel Clayton e per le sue rappresentazioni fotografiche che vedono la bionda icona protagonista di omicidi e massacri) perchè rappresenta tutto ciò che le donne non dovrebbero mai aspirare ad essere e invece, inconsciamente, spesso diventa il modello sociale da imitare: bella, sorridente, perfetta, ricca, famosa, amatissima dal suo Ken.
Grazie ad un'amica che non sentivo da tempo, ho conosciuto, ieri, una serie di gioielli davvero assurdi. Questi gioielli sono fatti con le Barbie smontate! L'artista che li crea è Margaux Lange! Trovo che ci sia grande ironia in queste piccole opere d'arte e trovo, anche qui, un pò di ribellione alla Mariel Clayton.






°°°



at work!





LiLLy






8 commenti:

  1. Assurdi e fantastiche idee allo stesso tempo!! Quella che mi ha colpito di più è la collana con Barbie e Ken!

    Life Behind a Lens©
    Instagram

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero!!! inquietanti anche!!! ma è il fascino della genialità che spesso inquieta e Margaux Lange è stata geniale :)

      grazie per il commento!!! un bacio:)

      Elimina
  2. La collana con le bocche è una meraviglia :)
    Anche a me piacciono molto le foto della Clayton :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dobbiamo per forza procurarci uno di questi gioielli . . . temo il prezzo!!!:/

      Elimina
  3. Oggetti sorprendenti e sconvolgenti. Brava!

    RispondiElimina
  4. geniali!

    Lauren V.
    http://modecontemporanee.blogspot.it
    facebook page

    RispondiElimina